Guzman

IL PADRONE SCHIAVISTA, I BAMBINI LO VEDONO COME UN ORCO SPAVENTOSO E MALVAGIO

Quando si trova di fronte al capo dell’Associazione dei tappeti, un vecchio mafioso, mette la coda tra le gambe e rivela tutta la sua stupidità e pavidità. Quando Iqbal porta nel gruppo dei bambini lo spirito di riscossa e di affermazione dei propri diritti e i bambini reagiscono tutti insieme alle sue minacce, Guzman non sa più che fare e perde la sua faccia di uomo terribile e pericoloso.

Altri personaggi...